Oggi vi presento un piatto estivo, semplice e sano. I pomodori secchi, le melanzane ed il basilico, sono ingredienti, che mi ricordano molto la mia terra d’origine, la Sardegna e soprattutto rievocano ricordi, profumi e sensazioni indimenticabili di quando, da bambina, stavo ore ed ore a guardare  la mia amatissima nonna cucinare. Lei per me non “preparava da mangiare”, ma creava sapori, profumi e sensazioni che “mescolava” con amore e passione per tutta la famiglia.

Ecco la ricettina semplice, semplice….

Ingredienti per 4 persone:

320 g di fusilli

100 g di fagiolini

1 melanzana viola grande

3 scalogni

1 vasetto di pomodori secchi sott’olio

1 mazzetto di basilico

10 noci

olio extravergine d’oliva

sale q.b.

Procedimento:

Mondate le verdure. In una pentola mettete l’acqua e portatela a bollore. Quando bolle buttate i fagiolini, un cucchiaio di sale grosso e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Nel frattempo tritate gli scalogni, prendete una padella, versate un filo d’olio extravergine ed il trito di scalogni. Lasciate insaporire qualche minuto e poi versate la melanzana tagliata a cubetti ed un pizzico di sale. Cuocete a fiamma bassa.

Scolate i fagiolini e raffreddateli sotto l’acqua fredda. Quando la melanzana sarà morbida, aggiungete i fagiolini, ancora un pizzico di sale e fate insaporire il tutto per qualche minuto.

Prendete una pentola, mettete l’acqua e portate a bollore, versate il sale e la pasta.

Scolate la pasta al dente, tenete da parte un mestolo di acqua di cottura.

Prepariamo la crema di pomodori secchi: con un frullatore ad immersione, frullate circa una decina di pomodori secchi e l’acqua di cottura della pasta che avete tenuto da parte.

Ora versate la crema nella padella con le verdure e i fusilli e fate saltare il tutto finché non si sarà amalgamata.

Servite su un piatto fondo e decorate con due noci, qualche pomodoro secco e foglioline di basilico.

 

 

Fusilli con crema di pomodori secchi, fagiolini e melanzane

Annunci