Spezzatino di soia

Questo piatto vedrete che piacerà a tutti anche a chi non è vegano e sicuramente quando gli presenterete il piatto inizierà a storcere il naso ma, vi assicuro, che appena infilerà il primo boccone e inizierà ad assaporarlo vedrete i muscoli del suo viso che si rilasseranno e gli occhi si illumineranno e sorridendo vi dirà “ma è buonissimo!!!”. Vi conviene prepararne in abbondanza se no rischierete di restare senza e fare digiuno e non è il caso…

Bene partiamo con la ricetta, pronti, partenza, via!

 

Ingredienti per  8 persone: 2 confezioni da 250gr di spezzatino di soia disidratato della Ki, 2 carote, 2 gambi di sedano, 2 foglie di alloro, 2 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, prezzemolo, 1 pomodoro, 1 patata, 1 cipolla, 1 bicchiere di vino rosso (barbera), 1/2 kg di piselli, 1/2kg di patate, 1 scalogno, 5 pomodori da sugo, sale.

Preparazione: per prima cosa dovete preparare il brodo per lo spezzatino. Mondate e tagliate le carote, il sedano, il pomodoro, la cipolla, la patata e le erbe aromatiche, tenete da parte un po di prezzemolo tritato che useremo alla fine. Mettete tutto in una pentola con dell’acqua e portate a bollore, versate una manciata di sale grosso e far bollire. Togliete dal fuoco colate il brodo e mettetelo in una pentola, portatela nuovamente a bollore, buttate lo spezzatino e lasciate che rinvenga per circa 20 minuti. Togliete lo spezzatino conservando il brodo. Ora mondate le patate, i pomodori e  lo scalogno. Tritate quest’ultimo e versatelo in una casseruola larga e alta con un filo d’olio. Fate soffriggere e versate le patate tagliate a tocchetti ed i pomodori, fate saltare e insaporire per qualche minuto, ora versate il brodo e lasciate cuocere a fiamma bassa, dopo 5 minuti versate lo spezzatino e lasciate cuocere finché non avrà assorbito tutto il brodo, sfumate con il vino rosso e lasciate che evapori, ora buttate i piselli e versate ancora un mestolo di brodo. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere ancora per circa venti minuti. Se si asciuga troppo potete versare ancora un mestolino di brodo. Ora spegnete, spolverate con il trito di prezzemolo ed un filo d’olio extravergine e servite|

A me piace con un trito di peperoncino o di pepe macinato io consiglio il (Tellycherry).

Buon appetito!

foto samsung 092

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...