Questa ricetta è nata da delle erbette avanzate. Apro il frigo e vedo questo contenitore con dentro delle erbette cotte tristi, che verrebbe voglia a tutti di buttare via, ma siccome io odio buttare via il cibo, mi si è illuminata una lampadina ed ecco un creato un aperitivo super che stupirà tutti come è successo qualche sera fa a Cascina Bellaria.

Ingredienti per circa 30 chapati (pane indiano): 420 gr di farina integrale, 200 gr farina 0, 400 gr di acqua calda, olio evo, sale.

Per il ripieno: erbette avanzate, olio evo, sale, pangrattato, scorza di 2 limoni.

Procedimento: prendete una terrina di vetro setacciate le farine, versate un filo d’olio evo, un pizzico di sale e l’acqua calda a filo mentre impastate. Dovrete ottenere una palla liscia e morbida. Ora formate 30 palline circa, appiattitele con la mano e stendetele con un matterello. Prendete una padella antiaderente, ungetela con un filo d’olio e cuocete i vostri chapati da ambo i lati, uno alla volta. Nel frattempo tritate le vostre erbette e fatele saltare in padella con un filo d’olio evo, un pizzico di sale e poco pangrattato, versate alla fine la scorza dei due limoni e spegnete il fuoco. Adesso prendete un chapati e mettete un po’ di erbette, arrotolatelo e mettetelo in una teglia foderata con carta forno. Una volta sistemati tutti i vostri chapati, infornate a 180° per 5 minuti.

Serviteli su un vassoio e buon aperitivo a tutti!!!

14067468_1678559159131254_7653435989235946514_n

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci